« Torna indietro

Avellino – Regionali: la Lega ha deciso, candidati: Cusano, Vecchia, D’Agostino e De Stefano. Ieri la riunione con Molteri

Avellino – Il coordinamento provinciale della Lega ha definitivamente scelto i nomi dei candidati che correranno per il consiglio regionale della Campania: per l’arianese è stato confermato Generoso Cusano, per l’alta Irpinia il sindaco di Cassano, Salvatore Vecchia, per la città capoluogo Biancamaria D’Agostino e per l’area solofrana-montorese Orsola De Stefano.

La decisione è emersa al termine della riunione tenuta ieri sera (4 agosto 2020) presso la sede del partito, alla presenza del coordinatore regionale, Nicola Molteri, che ha così “condiviso” le richieste di rappresentanza avanzate dal territorio. Nulla di nuovo, verrebbe da commentare. Invece, no. Il risultato non era affatto scontato, soprattutto per uno dei due candidati donna, al netto della indicazione dell’avvocato D’Agostino, che non è mai stata in discussione.

Per settimane la Lega si è confrontata su almeno tre nomi: Marica Grande, di Ariano Irpino, Monica Spiezia di Avellino e Orsola De Stefano di Solofra, optando per De Stefano per questioni di equilibri territoriali. Scegliere Grande avrebbe causato l’apertura di una discussione sul nome di Cusano, ritenuto autorevole candidato; individuare Spiezia, pure di Avellino, avrebbe potuto creare conflitti con D’Agostino, individuata da tempo come riferimento elettorale del capoluogo ed allora la Lega si è aperta ai territori ed ha individuato un esponente di Solofra.

Coerente con le sue dichiarazioni rilasciate all’atto dell’adesione al carroccio, il presidente della Camera di commercio di Avellino, Oreste La Stella, non farà parte attiva – in qualità di candidato – della campagna elettorale.

Edizioni

x