« Torna indietro

Da “Remi” a “Jojo Rabbit” nel 25° Festival del Film per Ragazzi di Giardini Naxos

Sarà il film Remi di Antoine Blossier (Francia, 2018), in programma lunedì 24 agosto alle ore 21.00, ad inaugurare la 25esima edizione del Festival del Film per Ragazzi di Giardini Naxos che si svolgerà dal 24 al 30 agosto all’interno dell’Arena Don Bosco.

IL Festival del Film per Ragazzi vede in programma il 25 agosto Shaun vita da pecora: Farmageddon, il film di Will Becher, Richard Phelan, Usa/Gran Bretagna/Francia 2019, il 26 agosto Qua la zampa 2 – Un amico è per sempre, il 27 agosto La famiglia Addams di Greg Tiernan, Conrad Vernon, Gran Bretagna/Usa/Canada 2019, il 28 agosto Jojo Rabbit di Taika Waititi, Germania/Usa 2019, il 29 agosto La Freccia Azzurra (a 100 anni dalla nascita di Rodari e a 25 dall’uscita del film) di Enzo D’Alò, Italia/Svizzera/ Lussemburgo 1996. La serata del 30 agosto sarà dedicata agli ospiti e alle premiazioni.

Nei prossimi giorni gli organizzatori comunicheranno gli ospiti che si aggiudicheranno il Premio Naxos – Cavalluccio Marino.

Questa 25esima edizione del Festival del Film per Ragazzi sarà la prima edizione a svolersi senza il suo ideatore e fondatore Monsignor Salvatore Cingari, venuto a mancare lo scorso mese di marzo, come ricorda il direttore artistico Ignazio Vasta: “Questa è la prima edizione senza il nostro amato Padre Cingari, nostra guida per tanti anni. Ed è la prima con il sostegno prezioso del nuovo giovane Parroco Gianluca Monte. Venticinque pagine da sfogliare con gli occhi della memoria e del cuore, ricche di eventi sempre in crescendo, fin dai timidi passi della prima edizione concepita come naturale spin off del Cinecircolo Salvatore Quasimodo – costituito nel 1967 con adesione al Centro Studi Cinematografici – per promuovere nel territorio la Pastorale delle Comunicazioni Sociali”.

Il nuovo parroco di Giardini Naxos, Padre Gianluca Monte, che è anche Presidente dell’Associazione Centro di Solidarietà P.O.R.T.O. promotrice dell’evento, aggiunge: “Tra le iniziative più attese della nostra estate c’è il Festival del Film per Ragazzi. Venticinque anni sono un traguardo importante. Un’occasione per guardare al passato, alle tante cose belle che sono state realizzate, ma soprattutto per proiettarci verso il futuro. Anche quest’anno, con apprezzabile spirito di iniziativa i componenti del Comitato Organizzatore hanno accettato la sfida e mettersi in gioco per donare ai ragazzi che parteciperanno all’evento, un’opportunità di crescita e divertimento”.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione “Centro di Solidarietà P.O.R.T.O. – Onlus”, presieduta da Padre Gianluca Monte, il Comitato organizzatore è coordinato da Antonio Marcianò, con la collaborazione del Centro Studi Cinematografici, il Comune di Giardini Naxos, il Coordinamento dei Festival del Cinema in Sicilia, il Consultorio La Famiglia, con l’Assemblea Regionale Siciliana ed il patrocinio della Città Metropolitana di Messina.

x