« Torna indietro

Politiche sociali, nuovi fondi per i centri estivi diurni

È stato stanziato dal settore Welfare del Comune di Reggio Calabria un finanziamento diretto a potenziare i centri estivi diurni, già avviati sul territorio, destinati alle attività di bambini e bambine di età compresa fra i 3 e i 14 anni, per i mesi da giugno a settembre 2020  per un importo  pari ad €. 590.179,21.

Si tratta di un nuovo  finanziamento relativo alla realizzazione di interventi per il potenziamento dei centri estivi diurni. A darne notizia con un comunicato è l’Assessore alle Politiche Sociali del Comune di Reggio Calabria, Lucia Anita Nucera. “Una misura atta a dare un ulteriore aiuto al rafforzamento dei servizi previsti per i centri estivi per i minori -afferma l’ Assessore al Welfare – e prevede un contributo economico che potrà essere erogato a conclusione delle attività ed a rendicontazione da parte dei soggetti gestori dei centri estivi, contribuendo a sostenere i costi di gestione con un contributo economico”.

Possono presentare domanda di adesione i soggetti gestori che, alla data di pubblicazione dell’ Avviso, abbiano già trasmesso al Settore Welfare del Comune di Reggio Calabria la comunicazione delle attività ludico-ricreative da realizzare nel territorio comunale ed in possesso di un progetto organizzativo per la prevenzione del rischio COVID-19 compilato in ogni sua parte. Le domande dovranno pervenire esclusivamente a mezzo PEC all’indirizzo: servizi_sociali@pec.reggiocal.it . 

Edizioni

x