« Torna indietro

Rsa coronavirus

Quasi 17 mila candidati per 566 posti da infermiere: tutte le notizie sulle prove

Sono 16.856 gli aspiranti infermieri che parteciperanno alla prova scritta del Concorso unico regionale per l’assunzione a tempo indeterminato di 566 unità. Visto l’elevato numero di partecipanti la prova si svolgerà in un padiglione della Fiera del Levante  (ingresso “edilizia”, via Madonna della Rena – Bari) e nel rispetto delle stringenti misure di sicurezza epidemiologico-sanitarie previste per l’emergenza Covid-19.

La prova si svolgerà dal 7 all’11 settembre, con i candidati divisi in 9 turni su 5 giorni, così potendosi rispettare le misure di distanziamento imposte dalle normative (almeno un metro all’interno e all’esterno della sede d’esame), igiene delle mani e contenimento (uso della mascherina chirurgica). Per garantire la massima sicurezza all’ingresso, tutti i candidati saranno inoltre preventivamente sottoposti al controllo della temperatura corporea e dovranno accedere unicamente dal varco che gli è stato assegnato fra i 18 disponibili. Ulteriori informazioni relative alle prove d’esame sono consultabili sul Portale Puglia Salute ASL Bari, nella sezione “Concorsi e avvisi” dell’Albo Pretorio.

Nel frattempo, già nel mese di agosto, la commissione della procedura di mobilità regionale ed extraregionale per infermieri avvierà la valutazione dei titoli dei candidati per ulteriori 566 posti.

La Asl fa inoltre sapere che si procederà entro la fine di agosto e comunque prima dell’avvio delle prove d’esame, a completare le procedure di stabilizzazione per gli infermieri e tutti gli altri profili professionali che si trovino ad oggi in condizioni di precarietà..

Edizioni