« Torna indietro

L’omaggio di Civitanova ai 100 anni di Fellini

L’omaggio di Civitanova ai 100 anni di Fellini con la sua rassegna di danza. Uno spettacolo tra sogno e realtà

Un ballo, onirico, forse stralunato, che celebra il centenaio della nascita del grande Federico Fellini, alla stessa maniera in cui avrebbe voluto lui. Civitanova Danza chiude i battenti di una stagione importante, tutta al femminile, con l’omaggio di Monica Casadei e Artemis Danza.

Ne “I Bislacchi” i danzatori rievocano e reinventano immagini, scene e personaggi di alcuni film del Maestro sulle note immortali di Nino Rota. In un’atmosfera ricca di poesia e sentimento, ma anche di energia e vigore, la danza e il teatro si intrecciano per ricreare il meraviglioso mondo di Fellini.

L’appuntamento è per domani alle 21,30, con l’ultimo atto della manifestazione dedicata al grande Enrico Cecchetti promossa da Comune, Azienda Teatri di Civitanova e AMAT con il sostegno di Regione Marche e MiBACT.
“A distanza di anni dalla scomparsa di Fellini sono ancora intatti il fascino meraviglioso del suo mondo di sogni a colori, la fantasia, la poesia, l’intelligenza e l’umorismo che ci ha lasciati in eredità; e i suoi personaggi, così veri e autentici… Con I Bislacchi ho cercato di far vivere a modo mio lo spirito di Fellini su di un palcoscenico” ha sottolineato la ferrarese Casadei, autrice con Artemis di 40 creazioni originali: dal 2014 hanno “casa” al Teatro Comunale di Bologna.

Coreografia, regia, luci e costumi dello spettacolo sono della Casadei. La produzione è di Artemis- Casadei in coproduzione con Festival VignaleDanza e Fondazione Federico Fellini di Rimini.

I biglietti (10 euro) sono in vendita al Teatro Rossini (tel. 0733 812936) e on line su www.vivaticket.com. Informazioni e prenotazioni: AMAT (tel. 071 2072439), www.amatmarche.net.

x