« Torna indietro

Non poteva mettere piede a Prato ma è tornato con 1,4 grammi di hashish in tasca

Ieri pomeriggio, alle ore 16.40 circa, un equipaggio delle volanti, nel corso di attività di prevenzione effettuata in centro storico, in via dei Tintori ha fermato un individuo sospetto identificato per un diciannovenne italiano residente in provincia di Pistoia, annoverante precedenti di polizia, tra cui un foglio di via obbligatorio, emesso dal Questore di Prato il 28 novembre 2019, con divieto di far ritorno in città per tre anni.

Il ragazzo è stato trovato con 1,4 grammi di hashish, che ha dichiarato essere per uso personale, ma gli è stato sequestrato e  lui è stato denunciato in stato di libertà per il reato di inosservanza del predetto foglio di via nonché segnalato amministrativamente alla locale Prefettura per consumo di droghe.

x