« Torna indietro

E’ pratese il ragazzo che ha frantumato una vetrina a Fiumetto. Il motivo? “Non c’è”

Nella notte di giovedì 13 agosto, sul viale Roma di Marina di Pietrasanta, i carabinieri hanno trovato la vetrata dell’ex agenzia immobiliare Cecchini a Marina di Pietrasanta sfondata. Davanti alla vetrina anche il colpevole, un ragazzo pratese di 22 anni che è stato portato subito in caserma dove è stato identificato e denunciato a piede libero per danneggiamento
Quando gli è stato chiesto il motivo del gesto il ragazzo non ha saputo dirlo. Una bravata o un momento in cui sfogare la rabbia repressa per altri motivi? Problemi psicologici? Al momento non ci sono spiegazioni valide.

Sicuramente per il suo gesto intemperante ha scelto il momento peggiore. I carabinieri del litorale in questo periodo sono estremamente vigili. E’ in atto infatti la campagna “Estate Sicura” e tutta la costa versiliese è strettamente controllata da pattuglie per vigilare che nei locali notturni siano rispettate le norme anticovid e che all’uscita i ragazzi non siano in preda ai fumi dell’alcol.

Edizioni

x