« Torna indietro

20Eventi, tutto esaurito per Alex Britti


Domani, martedì 18 agosto, ore 21.45, piazzale d’Alaggio (porticciolo di Marina)
Ancora un grande artista pronto a calcare il palco di 20Eventi, la rassegna organizzata dal Comune e da Pro Loco Piombino: domani, martedì 18 agosto, un altro tutto esaurito per Alex Britti. 

Non è solo l’artista che ha scritto successi che hanno segnato indelebilmente la musica a cavallo tra gli anni ‘90 e i 2000 – La Vasca, Una su un milione, 7000 caffè – è anche uno dei migliori chitarristi italiani in circolazione. Prima di arrivare al successo, alla fine degli anni ‘90, attraversa l’Europa con alcuni tra i più grandi musicisti blues quali Rosa King, Buddy Miles e Billy Preston.

Nel 1998 è il miglior artista esordiente secondo il Premio Italiano della Musica. Nel 1999 la sua Oggi sono io vince tra le Nuove Proposte del Festival di Sanremo, una canzone che, due anni dopo, sarà reinterpretata da un mostro sacro della musica italiana: Mina. Da qui una serie di collaborazioni vincenti e di successi che porteranno Alex Britti nell’olimpo degli artisti italiani.


Inoltre, l’artista ha scelto Piombino per realizzare il sogno di Roberta Finocchiaro: la giovanissima cantautrice catanese ha partecipato alle lezioni di chitarra che Alex Britti ha tenuto online durante il lockdown e ha vinto il contest aggiudicandosi la possibilità di suonare live con Britti appena la situazione del Covid si fosse risolta. Con lei ci sarà Simona Virlinzi, la sua manager, sorella di Checco Virlinzi, promoter illuminato e prematuramente scomparso a causa di un male incurabile a New York a 40 anni.

Checco Virlinzi è stato il fautore della rinomata scena catanese e fu lui ha scoprire e lanciare una giovanissima Carmen Consoli; la sorella Simona ha ereditato il testimone e punta tutto sulla giovane Roberta producendo due dischi in due anni registrati rispettivamente a Memphis (con la band di John Meyer) e a New York (con Steve Jordan).

Si ricorda che l’apertura dei cancelli dell’area festival è prevista alle 20: coloro che sono in possesso della prenotazione al concerto dovranno presentarsi alla biglietteria, collocata in piazzale d’Alaggio, dalle 20 in poi muniti di conferma di prenotazione cartacea o digitale. Si consiglia di presentarsi in anticipo rispetto all’orario di inizio del concerto così da evitare la formazione di assembramenti e agevolare l’ingresso del pubblico. Il concerto è tutto esaurito pertanto non è più possibile prenotare.


Si ricorda che, in ottemperanza alla recente ordinanza del Ministero della Salute, è obbligatorio indossare la mascherina durante tutto il concerto. All’interno dell’area concerti gli spettatori dovranno stare seduti e saranno accompagnati al posto da un servizio di accoglienza che gestirà le sedute nel rispetto del distanziamento necessario.

Edizioni

x