« Torna indietro

De Mita

Renzi-De Mita, la strana coppia della politica campana che non convolerà mai a nozze

De Mita smentisce l’avvicinamento politico con Renzi ed il suo incontro con Rosato era finalizzato a parlare esclusivamente del futuro del popolarismo.

Qualche giorno fa era circolata la notizia di un possibile matrimonio politico tra De Mita e Renzi, che avrebbero dovuto presentare una lista civica per sostenere De Luca alle Regionali della Campania. Subito si è sentito “odore” di bufala, anche perché i rapporti negli ultimi tempi tra i due erano tutt’altro che idilliaci.

La notizia è stata smentita dallo stesso ex Dc, che non ha perso occasione per punzecchiare il leader di Italia Viva, arrivando ad affermare: “Per fare il dirigente di un partito come quello di Renzi, non serve granché di pensiero”.

Ma allora come si è diffusa questa ipotesi, tra l’altro davvero poco probabile? Lo stesso De Mita ha incontrato Rosato, coordinatore nazionale di Italia Viva, per parlare del futuro del popolarismo. Proprio in quell’occasione il sindaco di Nusco avrebbe chiesto a Rosato di mettere alcuni suoi candidati nella lista di Italia Viva, mantenendo comunque l’appoggio a De Luca e cambiando il simbolo. Rosato ha rifiutato sostenendo che, pur riconoscendo a De Mita il suo valore politico, non ha alcuna intenzione di consegnargli le liste di Italia Viva di Avellino.

Edizioni

x