« Torna indietro

Lidi abusivi

Giugliano, lidi irregolari e abusivi che impedivano l’accesso libero ai bagnanti

3 imprenditori sono stati denunciati dai carabinieri e multati per 1.000 euro poiché avevano occupato aree del demanio marittimo senza autorizzazione.

I carabinieri della stazione di Varcaturo, insieme alla polizia municipale di Giguliano, hanno effettuato controlli in alcuni stabilimenti balneari lungo il litorale di via Licola Mare. 3 imprenditori sono stati denunciati e sanzionati con multe fino a 1.000 euro per evidenti irregolarità.

In base alla ricostruzione dei carabinieri, nei lidi irregolari erano state occupate alcune porzioni dell’arenile con lettini ed ombrelloni abusivamente.

I proprietari dei lidi erano dotati esclusivamente della licenza per il noleggio dell’attrezzatura, occupando senza alcuna concessione il demanio marittimo ed impedendo il libero accesso al mare ai bagnanti.

Le porzioni di spiaggia occupante, grandi circa 2500 mq, sono state sequestrate. La battigia è invece stata lasciata libera per consentire ai cittadini il libero accesso al mare.

Edizioni