« Torna indietro

Ci ha lasciati Giancarlo Rosato, per anni cuore e anima dell’Atletico Bainsizza

Aveva 69 anni Giancarlo Rosato, proprietario e gestore, per decenni, di una gioielleria a Cisterna ma soprattutto volto noto nel panorama calcistico locale.

Gli appassionati di calcio, però, lo conoscevano come presidente dell’Atletico Baisizza. 35 anni di amore per la formazione del Borgo, presa in terza categoria e portata fino alla Promozione.

La morte è sopraggiunta nella ieri notte per un problema cardiaco, andato ad assommarsi agli altri problemi di salute che già accusava.

I tanti appassionati di calcio, attraverso la rete, hanno voluto far sentire la propria vicinanza alla famiglia: la moglie Rosa e i figli Sandro e Jonathan.

Da alcune settimane era stato nominato presidente onorario della nuova realtà calcistica Latina Borghi Riuniti.

Chi lo conosceva lo ricorda come un presidente di altri tempi, mai spra le righe. Un uomo al quale piaceva il calcio e che gestiva la società come una famiglia.

I funerali domani mattina, nella Chiesa di San Francesco d’Assisi a Cisterna, alle ore 10 e 45.

Edizioni

x