« Torna indietro

Incidente stradale: si aggrappa a tergicristalli per impedire fuga

Sale sul cofano del veicolo che lo ha investito. Il conducente fuggitivo se lo porta a spasso per la città e arresta la marcia solo al semaforo rosso. Questo il bizzarro incidente la cui dinamica è stata ricostruita dalla Polizia locale di Reggio Calabria.

I fatti. A seguito di una lieve collisione tra  autoveicoli, uno dei due conducenti,  avendo intuito che l’altro soggetto coinvolto non aveva intenzione di procedere alla compilazione del “modulo blu” della constatazione amichevole di incidente, al fine di impedirne la fuga si è lanciato sul cofano anteriore dell’altro veicolo aggrappandosi ai tergicristalli. Anziché fermarsi, il conducente dell’automobile in fuga lo ha portato a spasso per la città, arrestando la marcia solo davanti al semaforo rosso. La frenata, che ha provocato la caduta del suo inseguitore, gli ha dunque permesso di dileguarsi.

L’inseguitore ha  riportato lievi ferite che hanno comunque richiesto l’intervento dei sanitari del 118. Un’ora dopo, il fuggitivo si è messo a disposizione delle autorità. Gli increduli agenti della polizia locale intervenuti,  lo hanno deferito dello alla Procura della Repubblica per fuga dopo incidente con feriti ed omissione di soccorso, con conseguente ritiro ai fini della sospensione del titolo di guida.

x