« Torna indietro

Caos rifiuti, Falcomatà tuona: “vogliono uccidere la città!”

Forti accuse del Sindaco di Reggio Calabria in relazione al problema rifiuti. Nel corso di una diretta facebook, infatti, Giuseppe Falcomatà ha fatto ascoltare un audio nel quale una voce, che il primo cittadino afferma appartenere ad un dipendente di AVR, racconta quale sia la situazione della società che si occupa del servizio raccolta rifiuti in città e, in particolare, afferma che “il nostro amato sindaco non si interessa dei lavoratori che non percepiscono gli stipendi ma sta facendo campagna elettorale per far pulire la città in tempi brevi… in questo momento il centrosinistra sta facendo campagna elettorale disinteressandosi del fatto che i lavoratori non vengono retributi. Pensate bene a chi votare”. Su queste frasi, è esplosa la rabbia di Falcomatà.

Al netto delle difficoltà nella raccolta dell’indifferenziato, da settimane anche quella di carta, vetro e plastica ha subito un forte rallentamento in diverse zone della città, provocando diffuse proteste. Di seguito il link al video del sindaco reggino.

https://www.facebook.com/gfalcomataufficiale/videos/342194600489417

Edizioni

x