« Torna indietro

Avellino – Con la sua Audi provoca tre incidenti sull’Ofantina ed aggredisce i carabinieri

Avellino – In soli quindici chilometri provoca tre incidenti stradali, coinvolgendo quattro autovetture che stavano transitando lungo la strada Ofantina in direzione di Avellino e termina la sua folle corsa con un corpo a corpo con i carabinieri. E’ accaduto ieri mattina sulla strada a scorrimento veloce tra i comuni di Montemarano e di Manocalzati, alle porte del capoluogo irpino.

Un professionista 30 enne originario dell’alta Irpinia – stando al racconto riportato da “Telenostra” – a bordo di una Audi ha provocato il primo incidente nel comune di Montemarano, poi ha continuato la sua corsa verso San Potito Ultra dove ne ha provocato un altro ed, infine, nel comune di Manocalzati, non ha rispettato il rosso al semaforo che disciplina il senso unico alternato, causato dal restringimento della carreggiata, ed ha travolto due autovetture che stavano transitando in senso inverso.

La sua automobile è rimasta intrappolata, alcuni automobilisti hanno allertato i carabinieri che sono immediatamente giunti sul posto e a quel punto il 30 enne ha provato a fuggire a piedi, ma è stato raggiunto e bloccato.

Ha cercato di attaccare i carabinieri per continuare a fuggire non si sa verso quale direzione, uno dei due militari è rimasto anche contuso ed è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Moscati di Avellino. L’uomo è stato tradotto in caserma per l’identificazione: dovrà rispondere per i tre incidenti stradali e per resistenza a pubblico ufficiale.

Edizioni

x