« Torna indietro

toro casimiro manduria cerca casa

30 mesi e 700 chili: il toro Casimiro cerca casa. E Romina Power gli dà una mano

Casimiro ha 30 mesi e pesa 700 chili. E’ uno splendido esemplare di toro di razza Bruna Alpina. E cerca casa, dopo essere scampato alla macellazione qualche mese fa. E’ Romina Power a farsi interprete dell’appello di questo giovane e poderoso animale: “Toro Casimiro cerca casa”, aveva scritto la cantante sul suo profilo Instagram, accompagnando l’immagine di un esemplare nero corvino (che pubblichiamo qui sotto).

Questa mattina la Power ripubblica l’annuncio, con un’altra immagine: “questo è il vero Casimiro”, scrive l’ex moglie di Albano Carrisi. “Ha quasi due anni, cerca ancora un pascolo dove vivere. Ha tutte le carte in regola”, continua, chiedendosi “Come non volergli bene?”.

La storia di questo toro è davvero particolare: lo scorso Natale stava per finire al macello quando un’associazione ne prese a cuore la vicenda e decise di salvarlo. Per raccogliere i 1000 euro necessari per l’acquisto, i soci di Azzurro Ionio – associazione di promozione naturalistica con sede a Manduria, nel Tarantino – misero in vendita tagliandi del valore corrispondente a 100 grammi di carne. Si arrivò a circa 2/3 della somma, ma con l’intervento del presidente Francesco Di Lauro, il vitellino (qui sotto ripreso all’epoca del salvataggio) venne salvato.

Lui è Casimiro. Lo vogliamo salvare dalla macellazione k, prevista per Natale. Dacci una mano, comprati una bistecca di Casimiro, ma una bistecca… viva e per sempre… Potrai vederlo nel ricovero che stiamo allestendo in Manduria. Abbiamo raccolto un terzo della cifra. Ad oggi. Forza!, POstepay 4023 6009 6981 7503 cf DLR FNC 59M08 D883T OPPURE carta flash 5342 0702 0454 9397 filiale Banco di Napoli (intesa San Paolo) Manduria. A Natale mangiamo i Casimiro: di coccole, come fa lui.

Pubblicato da Azzurro Ionio su Lunedì 16 dicembre 2019

Oggi Casimiro si trova a San Pancrazio Salentino, nell’azienda agricola Santa Fara. Ma non può più restare: l’associazione che finora ha sostenuto le spese del suo mantenimento non è più in grado di farlo. Inoltre ormai Casimiro è diventato enorme e sottrae spazi agli animali da reddito dell’azienda.

Tanti follower della Power si sono detti disponibili ad accogliere Casimiro, le loro offerte di accoglienza vengono vagliate con cura.

Edizioni

x