« Torna indietro

MIRANO, VILLEGGIATURA IN VILLA TRA ARTE E MONDANITA’

In corte di Villa Errera, conferenza di Gabriella Niero, sullo sfondo i Tiepolo

Venerdì 28 agosto, ingresso libero su prenotazione presso la Pro Loco, nuovo appuntamento della rassegna “Sotto le stelle… a parlar di Veneto” promossa dal Consorzio del Decumano

Non potevano mancare i Tiepolo nella rassegna che le Pro loco del Decumano stanno portando in giro per il territorio parlando di Veneto. Venerdì 28 agosto, nella corte di villa Errera a Mirano, saranno loro i convitati di pietra della conversazione con la prof.ssa Gabriella Niero. Alla presenza dei grandi artisti a Zianigo, lo storico e critico d’arte dedicherà un passaggio del suo intervento intitolato “Gli splendori del Rococò in villa tra arte e mondanità”.  E’ il racconto (leggero) di alcune suggestioni artistiche del Rococò veneziano che hanno influenzato la villeggiatura dei nobili in terraferma. Architettura, pittura, decorazione, moda e passatempi nei luoghi delle “delizie” rese ancora più preziose dagli artisti dell’epoca.

Gabriella Niero è storico dell’arte molto apprezzata e conosciuta per le sue conferenze e visite guidate alla scoperta del patrimonio del territorio, Venezia e la sua terraferma in particolare. Dal 1994, da libera professionista, inizia a collaborare come critico d’arte per la Galleria San Vidal UCAI di Venezia. Di lì a poco comincia a recensire le mostre di molte gallerie d’arte. Ha fatto parte di molteplici giurie per concorsi d’arte regionali e nazionali. Dal 2015 è Consorella della Scuola Grande dei Carmini di Venezia; da tre anni con l’incarico di Cancelliere della stessa. Il 7 giugno 2017 ha ricevuto l’Onorificenza di Cavaliere al Merito della Repubblica italiana “per aver contribuito alla diffusione della conoscenza del patrimonio artistico del territorio veneziano”.

La serata, con inizio alle ore 21.15, è ad ingresso libero; necessaria la prenotazione presso la Pro loco di Mirano: 041 432433.

Edizioni

x