« Torna indietro

benigni bif&st bitonto vivere

Il sindaco di Bitonto a Benigni: “Roberto vieni a vivere qui, abbiamo una casa dell’800 pronta per te”

L’attore, ospite a Bari del Bif&st dove ha ricevuto il Premio Sordi come miglior attore non protagonista per il Pinocchio di Garrone, ha espresso sul palco di Piazza della Libertà il desiderio di venire ad abitare in Puglia

“Benigni chiama, Bitonto risponde immediatamente”. Con queste parole il sindaco Michele Abbaticchio apre le porte della sua cittadina a Roberto Benigni, che ieri sera, ospite del Bif&st, “ha chiesto pubblicamente al Sindaco di Bari Antonio Decaro di trovargli casa per restare in Puglia”. Il comico fiorentino, sul palco di piazza Libertà a Bari, ha intrattenuto il pubblico per oltre mezz’ora, magnificando bellezze e ospitalità pugliesi e inserendo la città di Bitonto fra le mete di un suo possibile buen retiro.

Bari ti aspetta a braccia aperte ogni qualvolta vorrai tornarci maestro Benigni! La nostra casa sarà sempre la tua casa. È stato un onore per noi accoglierti al Bifest e condividere la nostra piazza con te!

Pubblicato da Antonio Decaro su Domenica 30 agosto 2020

Il sindaco Abbaticchio coglie la palla al balzo e “In accordo con l’amico Pino Verriello, annuncio che nel nostro centro antico, il proprietario gli offre una abitazione del 1800 perfettamente ristrutturata”. L’immobile si trova in Piazzetta Margherita da Durazzo e aspetta solo di essere occupato. Certo, non per sola bonomia: “La sua presenza promuoverebbe gratuitamente la Città, portando produzioni cinematografiche e imprese, aggiunge infatti Abbaticchio.

Benigni è stato ospite del Bif&st in qualità di interprete non protagonista di Pinocchio, che gli è valso il Premio Alberto Sordi. Ma la pellicola di Garrone ha incassato al Bif&st altri due premi: il Franco Cristaldi ai produttori del miglior film Paolo Del Brocco e lo stesso Garrone, e il Tosi per i migliori costumi al pratese Massimo Cantini.

Edizioni