« Torna indietro

Polizia

Tragedia familiare a Soccavo, 88enne spara ai due figli disabili e ne uccide uno

Tragedia familiare nella notte a Napoli: un uomo è morto, un altro è in fin di vita. E’ stato il padre, 88 anni, pensionato a sparare diversi colpi di pistola contro il figlio, 47 anni, gravemente disabile, uccidendolo e ferendo ad un braccio il secondo, di 52 anni. Il grave fatto di cronaca intorno alle due di notte, in un quartiere di Soccavo. L’anziano avrebbe sparato anche contro la moglie, mancandola.  

Ha chiamato il 118 e la polizia. Avrebbe parlato di una condizione difficile della famiglia. Entrambi i coniugi si trovano al Commissariato di Polizia San Paolo.

Edizioni