« Torna indietro

San Giovanni La Punta, fugge e investe i CC dopo un furto alla colonnina del Q8 di via Marco Polo

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza il 31enne catanese Danilo CARCHIOLO, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza il 31enne catanese Danilo CARCHIOLO, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato, resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali aggravate.

L’equipaggio della gazzella, a seguito della segnalazione pervenuta dalla centrale Urbe di Roma, è intervenuto immediatamente all’interno dell’area di servizio della “Q8” di via Marco Polo, sorprendendo l’uomo mentre asportava le banconote custodite all’interno del distributore automatico.

Il ladro, pur di sottrarsi all’arresto, è salito a bordo del proprio Honda SH non ottemperando all’alt imposto dai carabinieri i quali, benché travolti dal fuggitivo, lo hanno costretto ad abbandonare il mezzo e fuggire a piedi nelle campagne circostanti.

Gli operanti sono comunque riusciti ad inseguire, bloccare ed ammanettare il reo, recuperando anche il denaro rubato equivalente a 115 euro.

Entrambi i militari sono stati medicati nel pronto soccorso del Policlinico di Catania.

La refurtiva è stata restituita all’avente diritto, mentre l’arrestato attenderà la direttissima agli arresti domiciliari.

Edizioni