« Torna indietro

San Benedetto del Tronto, cosa è successo a Marketa?

San Benedetto del Tronto, cosa è successo a Marketa?

Si chiamava Markéta Adamkova. Diciassette anni sono pochi per morire. L’hanno trovata morta in mare domenica, in prossimità della riserva naturale della Sentina, nella foce del fiume Tronto.

Una ragazza della Repubblica Ceca, venuta in vacanza a Martinsicuro, in provincia di Teramo e al confine con le Marche, con il suo fidanzato molto più grande di lei, Tomas Cerveny, 40 anni, che nessuno sa dov’è.

Gli inquirenti prospettano due scenari: che Tomas possa essere annegato anche lui, ma il corpo non si ritrova, o che sia lui il responsabile della morte della giovane. La giovane ceca, che è stata ritrovata con indosso un costume da bagno nero e degli orecchini, sembra non abbia segni di violenza.

Due profonde ferite alla cosce potrebbero essere provocate da un motoscafo che non si è accorto del corpo in mare. Nell’appartamento che i due giovani avevano affittato a Martinsicuro nessuna traccia di colluttazione. La morte di Marketa risalirebbe a sabato. Oggi l’autopsia, che chiarirà molte cose su questa vicenda.

Edizioni

x