« Torna indietro

Padova, operaio schiacciato da travi su un vagone: rischia di perdere le gambe

Nel primo pomeriggio di mercoledì in via del Progresso a Padova in una ditta che movimenta merci ferroviarie un uomo di 38 anni originario di Mira (Venezia), dipendente dell’azienda, è rimasto schiacciato e intrappolato da una serie di travi in ferro cadute da un vagone. Sul posto i sanitari del Suem e i vigili del fuoco, che con due automezzi e una gru sono riusciti ad estralro dalle lamiere e immobilizzarlo. L’uomo è stato trasferito d’urgenza all’ospedale di Padova, dove è stato medicato per le gravi ferite agli arti inferiori. È arrivata anche la polizia per i rilievi insieme ai tecnici dello Spisal che dovranno ricostruire quanto accaduto e accertare eventuali responsabilità.

Edizioni