« Torna indietro

Covid, la Germania raddoppia. La Svezia si prende una rivincita: ha meno casi di Danimarca e Norvegia

Covid, la Germania raddoppia. La Svezia si prende una rivincita: ha meno casi di Danimarca e Norvegia

​Anche la Germania ha superato quota mille. Sono 1378 i nuovi contagi, raddoppiati rispetto a ieri (782 casi). In totale il Paese ha avuto ad ora 248997 ​contagi e 9324 ​morti. Annunciati 5mila nuovi posti di lavoro nella Sanità per l’emergenza Covid. Due mesi fa era stato varato il “Patto per la Salute Pubblica”​, un fondo di 4 miliardi di euro per la lotta alla pandemia.

​Altri 5mila nuovo casi in Russia, quarto Paese al mondo più colpito, e 110 vittime. Gli Stati Uniti registrano altri 50mila positivi e 965 morti nelle ultime 24 ore e California, Texas e Florida sono le più colpite per numero di casi. Lo stato di New York è quello che conta il maggior numero di morti​ (3298​2). In Francia gli ultimi dati, riferiti a ieri, avevano dato 9mila nuovi positivi, 3600 in Spagna, la maggior parte degli infetti nella capitale Madrid.

​Protestano i medici inglesi perché delusi​​ dalla gestione governativa della pandemia e, secondo​​ un sondaggio, sarebbero pronti a dimettersi​ ​dal Servizio sanitario nazionale (Nhs)​.

La Svezia, che tanto aveva preoccupato per le sue scelte strategiche di lotta al virus, ​​ha ​in realtà ​un tasso di casi​ ​inferiore a Danimarca e Norvegia. “La Svezia è passata dall’essere uno dei ​P​aesi con il maggior numero di infezioni in Europa, a uno di quelli con il minore numero di casi, mentre molti altri paesi hanno visto un aumento piuttosto drammatico”, ha detto l’epidemiologo di ​S​tato Anders Tegnell.

​Infine, una curiosa notizia. In Israele piove cannabis: bustine lanciate da un drone a Tel Aviv.​ C’è anche una rivendicazione. “Mentre il Coronavirus si diffonde in Israele c’è da prevedere un nuovo lockdown. La situazione del nostro Stato ci impone un atto di patriottismo e di risollevare il morale nazionale”​ si legge nel comunicato. Due arresti.

Edizioni