« Torna indietro

Colli Euganei, ciclista punto da vespe: shock anafilattico

Domenica mattina il 118 ha allertato il Soccorso alpino di Padova a seguito della chiamata di un ciclista, che era andato sotto shock anafilattico, a seguito delle punture di uno sciame di vespe. Il 52enne

stava percorrendo in mountain bike un sentiero nel bosco in località Calaone, sul Monte Cero. L’uomo,  individuato grazie alle coordinate della sua posizione, è stato raggiunto dal personale medico dell’ambulanza e dell’elicottero di Padova, che hanno provveduto a somministrargli i dovuti medicinali insieme ad una squadra di soccorritori. Il malcapitato è stato trasportato per 500 metri fino all’ambulanza, che lo ha accompagnato all’ospedale di Schiavonia per accertamenti sul suo stato di salute, che non desta preoccupazioni.

Edizioni

x