« Torna indietro

covid

Coronavirus in Liguria, 59 nuovi contagi e ospedalizzati in crescita: 10 persone in terapia intensiva

Il bollettino regionale ligure

Coronavirus – Un trend sempre in rialzo quello dei contagi da coronavirus in Liguria. Sono 59 i nuovi positivi in tutta la regione segnalati nell’ultimo bollettino della Regione, cifra basata su un numero più basso di tamponi (744), circa la metà di quelli effettuati negli scorsi singoli giorni.

Dei nuovi positivi, 48 sono stati registrati nello spezzino, di 31 derivanti dal contatto di contagio. A Genova sono 11 i nuovi casi di contagio, mentre si registrano inoltre altri tre decessi: Segnala tre decessi: una donna di anni 86, deceduta il 06/09 in geriatria (ospedale San Bartolomeo Sarzana) e residente a La Spezia, una donna di anni 84 deceduta il 07/09 in pneumologia (ospedale San Bartolomeo Sarzana) e residente a La Spezia, un uomo di anni 95, deceduto il 07/09 in geriatria (ospedale San Bartolomeo Sarzana) e residente a Riomaggiore. Il bilancio totale delle vittime sale dunque a 1.578.

Coronavirus: gli ospedalizzati

Salgono anche gli ospedalizzati, 6 i più rispetto a ieri, 77 in tutto il territorio di cui 10 in terapia intensiva. La situazione più grave è nel territorio spezzino dove ci sono 54 ricoverati di cui 6 in terapia intensiva. A Genova sono in tutto 10 gli ospedalizzati (al San Martino 3, di cui 2 in terapia intensiva, altri 5 al Galliera e 2 al Gaslini).

Coronavirus: i positivi

Aumentano quindi di 92 unità i positivi totali nella nostra regione che in tutto sono 1.905 escludendo i 14 nuovi guariti con doppio tampone negativo. La maggior parte risultano residenti in provincia di Genova (932). Sono 1709 le persone in sorveglianza attiva, 671 nel territorio di Asl 3 e 138 in quello della Asl 4.

x