« Torna indietro

contagi sanità Cardarelli

Napoli, test rapidi per i prof: 21 positivi su 452. Nuovo allarme al Cardarelli: chiusi otto reparti

Dallo screening effettuato ieri a Fuorigrotta sono emersi dati che ora sono sotto osservazione da parte degli esperti. Complessivamente sono stati effettuati 452 test seriologici  a docenti e personale amministrativo della scuola e sono 21 i casi positivi per cui dovrà essere effettuato anche il tampone.

Ma c’è un’altra situazione che preoccupa l’Unità di crisi campana, l’allarme scattato di nuovo all’ospedale Cardarelli dove sono stati sospesi temporaneamente i ricoveri in otto reparti per effettuare una sanificazione urgente. Si tratta di una misura straordinaria  adottata per far fronte ai contagi da coronavirus nel più grande nosocomio del Mezzogiorno. 

E’ stato il dirigente Ciro Coppola, responsabile del Covid, a comunicare lo stop a nuovi ricoveri ai direttori dell’Ortopedia 1, della Medicina 2, della Medicina 3, della Chirurgia generale 1, della Pneumologia 1, della Chirurgia plastica, della Chirurgia vascolare e della Terapia intensiva post operatoria. Sono i reparti in cui sono stati riscontrati più casi positivi. E’ stata disposta la sanificazione degli ambienti.

Tanto per essere chiari solo nella giornata di ieri l’azienda sanitaria ha riscontrato dagli esiti dei tamponi altri 16 casi positivi tra i pazienti. Tre tra il personale sanitario: un infermerie e due operatori socio sanitari della Medicina. Queste i dati ufficiali resi noti dalla direzione. 

x