« Torna indietro

Metro: la linea 2 costerà 5 miliardi, chiesti i finanziamenti alla Cassa Depositi e Prestiti come opera strategica

Passi avanti per la linea 2 della metro da San Mauro a Orbassano

La Giunta Comunale ha approvato questa mattina la delibera con la quale propone al Consiglio di avvalersi di Infra.To, la Srl del Comune specializzata nella gestione delle infrastrutture, per la progettazione definitiva dell’intero tracciato della linea 2 della metropolitana torinese. Un’opera attesa da molti anni con impazienza dai torinesi, che permetterà un attraversamento rapido della città. La linea 2 infatti avrà un percorso di circa 28 chilometri che andrà da San Mauro a Orbassano, e lungo il quale sono previste 32 stazioni, i depositi e i parcheggi di interscambio per la cui realizzazione è stato stimato un costo di quasi 5 miliardi di euro. Per quest’opera così imprescindibile per migliorare le condizioni di inquinamento, la Città di Torino ha già chiesto al Ministero delle Infrastrutture l’inserimento della linea 2 della metro tra le opere strategiche e così accedere ai finanziamenti che la Cassa Depositi e Prestiti rende disponibili per lo sviluppo di grandi infrastrutture strategiche per il territorio. Un’ulteriore tratta della metro potrebbe inoltre, essere candidata per il prossimo bando del Ministero della Infrastrutture e dei Trasporti destinato al finanziamento dei sistemi di trasporto rapido di massa, alimentato dal Fondo Investimenti varato nel 2016.

Edizioni

x