« Torna indietro

Incidente sul lavoro a San Felice Circeo, muore un bracciante indiano

Altro incidente sul lavoro fatale in una delle tante aziende agricole presenti sul territorio pontino.

La tragedia si è consumata all’interno della serra in un’azienda in località San Vito a San Felice Circeo.

A perdere la vita un bracciante di origine indiana di 26 anni. La dinamica è ancora al vaglio degli inquirenti ma, a quanto sembra, il ragazzo sarebbe caduto da una scala mentre effettuava alcuni lavori di manutenzione, sbattendo violentemente la testa a terra.

Alcuni testimoni hanno raccontato che il proprietario dell’azienda, accortosi della gravità della situazione, avrebbe deciso di accompagnare lui stesso il ferito all’ospedale Fiorini di Terracina, senza aspettare l’arrivo dell’ambulanza..

Purtroppo, però, le condizioni dell’uomo erano troppo serie per permettere di salvarlo, ed è deceduto poco dopo il ricovero.

Del caso si stanno occupando i carabinieri della stazione di San Felice, che stanno vagliando la dinamica e la posizione di coloro che hanno preso parte alla drammatica vicenda.

Per scoprire cosa è realmente accaduto, però, bisognerà aspettare l’esito dell’autopsia che probabilmente sarà eseguita oggi.

La Procura della Repubblica ha aperto un fascicolo contro ignoti.

x