« Torna indietro

Taormina, parcheggi, elipista e nuovi servizi per l’Ospedale San Vincenzo

Taormina, per l’Ospedale San Vincenzo siglata la convenzione tra Asp Messina e Ufficio speciale della presidenza della Regione Siciliana, che ha elaborato il progetto di fattibilità tecnica ed economica per la realizzazione di due nuovi corpi, uno a monte e l’altro a valle, destinati a ospitare parcheggi, nuovi servizi e una elisuperficie. L’iter si era bloccato nel 2012 e ora può ripartire con tempi definiti e obiettivi precisi. L’impegno di spesa previsto è di oltre 26 milioni e mezzo di euro.

«Quello redatto dai nostri tecnici  – spiega il presidente Nello Musumeci – è un progetto che porta in dote tutta quella funzionalità che finora è mancata a una struttura sanitaria di così alto livello. Si potrà, infatti, ovviare alla cronica carenza di posti auto e alle strutturali deficienze che riguardano l’accessibilità, rendendo un servizio adeguato ai cittadini che raggiungono l’ospedale di contrada Sirina. L’elipista, inoltre, andrà a colmare un vuoto e a soddisfare un’esigenza che si avverte continuamente».

In particolare, la piazzola per l’elisoccorso sarà realizzata nel corpo a monte composto da sette piani e dove, tra l’altro, troveranno spazio anche un centro direzionale, alcuni locali per ospitare i familiari dei degenti, una cucina con self-service e un auditorium. Sette piani anche per il fabbricato a valle che sarà adibito a parcheggio. Potrà contenere fino a 283 auto e 76 motocicli.

Edizioni

x