« Torna indietro

Falsi Documenti

Documenti? Falsi. E scattano le manette per due uomini a Trentola Ducenta

I carabinieri li fermano per un controllo e loro esibiscono documenti falsi.

Alla classica richiesta dei Carabinieri: “documenti”, due uomini a Trentola Ducenta hanno esibito documenti falsi e sono scattate le manette.

La contraffazione è apparsa subito evidente e i Carabinieri di Trentola Ducenta hanno arrestato i due, I.G., residente a Villa Literno (CE), e M.E., residente a Villa di Briano (CE), con l’accusa di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi

Due arresti da parte dei Carabinieri di Trentola Ducenta per il reato di reato possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi.

Nel corso della successiva perquisizione personale e domiciliare sono stati rinvenuti presso l’abitazione di M.E. ulteriori documenti di riconoscimento contraffatti nonché 5 tessere sanitarie di dubbia provenienza.

Quanto rinvenuto è stato sottoposto a sequestro.

Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Edizioni

x