« Torna indietro

Interrogare il silenzio

“Interrogare il silenzio” si può, sabato 12 al Palazzo delle Arti di Capodrise

Tutto pronto al Palazzo delle Arti di Capodrise per “Interrogare il silenzio”, si riparte sabato 12

Tutto pronto per la quarta edizione di Capodrise Contemporanea, la rassegna tematica di Palazzo delle Arti, in provincia di Caserta interamente incentrata sul mistero dei silenzi e le sue infinite declinazioni, dal titolo “Interrogare il silenzio”.

Si parte sabato 12 settembre, alle 18:30, sale sul palcoscenico di “Silenzi” al primo appuntamento – che riapre nuovamente al pubblico Palazzo delle Arti riorganizzato secondo le nome covid-19 – Michelangelo Giovinale, -direttore artistico al timone di una rassega che non smentisce la qualità delle sue aspettative.

Giovinale chiama a dialogare ospiti di rilievo quali, Giuliana Martirani, meridionalista, docente universitaria di geografia politica ed economica e di politica dell’ambiente, scrittrice, Carlo Rescigno, archeologo di fama internazionale e professore ordinario all’Università degli studi della Campania, Giorgio Agnisola, professore emerito di arte sacra e scrittore raffinatissimo oltre che critico d’arte, il suo, un ritorno fra le personalità di Palazzo delle Arti.L’evento si svolgerà all’aperto nel rispetto delle norme covid-19, posti a sedere non numerati.

x