« Torna indietro

S. Stefano, inaugurata la Fonte dell’Acqua Medicinale

È stata inaugurata la rinnovata Storica Fonte dell’ Acqua Medicinale opera voluta ed ideata dal Comune di Santo Stefano in Aspromonte, finanziata dal Parco Nazionale dell’Aspromonte, progettata dall’ing Francesca Scopelliti e realizzata dallo studio d’arte di Marcello Giordano.

A fare gli onori di casa il Sindaco Francesco Malara che ha raccontato la genesi del progetto basata sul contenuto del libro “I Reali di Francia” di Andrea da Barberino che nel XIV° secolo racconta di un momento fondamentale della nostra storia religiosa che segna la fine della persecuzione dei Cristiani: la conversione al Cristianesimo dell’Imperatore Costantino. E questo battesimo avvenne con l’ acqua che il Sacerdote Silvestro ( divenuto poi Papa ed ancora dopo Santo) portò con sé dall’Aspromonte. Infatti nel IV° secolo per sfuggire alle persecuzioni, si era rifugiato in una grotta vicino Santo Stefano, alla foce del torrente Gallico e lì visse fin quando l’Imperatore Costantino si ammalò gravemente e, conoscendo le sue qualità taumaturgiche, lo mandò a prelevare dai suoi soldati.

Edizioni

x