« Torna indietro

Sezze, anche Di Raimo firma l’ordinanza: si torna a scuola il 24 settembre

Una decisione che era nell’aria e che, alla fine, è arrivata. Anche il sindaco di Sezze, Sergio Di Raimo, ha emesso l’ordinanza che posticipa l’inizio dell’anno scolastico.

Sui profili social dell’ente, infatti, è apparso, in serata, l’annuncio: “Si comunica che, a seguito di incontro con i Sindaci della provincia di Latina avutosi nel pomeriggio di oggi, il #Sindaco #di #Sezze, in linea con l’orientamento generale espresso nell’incontro e viste le diverse valide motivazioni, ha formato ordinanza di differimento inizio attività didattica al 24 settembre 2020″.

Anche Sezze, quindi, si allinea alla posizione delle altre amministrazioni, agevolando il lavoro di quanti, soprattutto alla Valerio Flacco di Sezze Scalo, stanno ancora lavorando perché studenti e lavoratori possano tornare in classe nella situazione migliore possibile.

Una decisione che riguarda tutto il corpo studentesco comunale, fatta eccezione per l’unica scuola paritaria ancora presente sul territorio, la materna e la elementare del Conservatorio Corradini. In questo caso sarà la dirigente scolastica dell’ente, che ricordiamo è un ente cattolico, a decidere se rimanere, come sembra, al 14, oppure allinearsi alle altre scuole e tornare in classe il 24.

Edizioni

x