« Torna indietro

Nick Hornby «Proprio come te»

Ma chi lo ha detto di trovare qualcuno che sia «Proprio come te»?

Toh guarda che scopro? Che siamo differenti. Che uno non vale uno, come ho sentito dire più volte nell’ultimo periodo. Che siamo diversi. Per fede, per religione, per pensieri, per cultura, per tradizioni, anche per colore della pelle. E per tante altre mille, diaboliche o meno, ragioni. Eppure, l’amore ci può unire. Anche se la pensiamo in modo differente sulla Brexit. Ecco, tutto questo è «Proprio come te». Un altro fantastico affresco dello scrittore Nick Hornby che guarda dalla fessura della porta per scoprire tutti i nostri lati più nascosti. Senza essere mai volgare. O senza spingersi nel pruriginoso.

L’ultima opera di Nick Hornby “Proprio come te»

Perché ha un grande stile Nick Hornby e la consueta capacità di raccontare con eleganza e la giusta dose d’ironia, una coppia come tante. Lo fa con una tale grazia da trasportarci, con i suoi infiniti dialoghi, quasi sempre davanti ad una buona birra, ovviamente, e nell’atmosfera giusta di un pub inglese. Tutto sa d’Inghilterra nei libri dello scrittore tifoso dell’Arsenal ed appassionato di musica. Anche in questo libro. Eppure, possiamo aggiungere, che tutto sa d’Europa. Perché è sempre l’amore che ci unisce. E l’amore è universale. Anche se abbiamo un colore diverso della pelle. Anche se abbiamo radici profondamente diverse. A volte ci ritroviamo guardandoci negli occhi.

Nick Hornby, ritrattista dei sentimenti

Ecco Nick Hornby ha questa grande capacità di ritrarre i sentimenti. Pennellate intense. Ed in questo è proprio un artista. Di portarci ogni volta in una storia diversa, fatta di amori e distacchi, di fede e passioni infinite, di desideri inconfessabili, lasciandoci qualche pensiero. Talvolta amari, altre meno.

La storia di Lucy e Joseph, divisi su tutto, anche sulla Brexit

Così come vi capiterà anche questa volta leggendo delle mille incertezze di Lucy, insegnante di lettere di 42 anni, con due figli e un matrimonio alle spalle. E Joseph, ragazzo di colore che fa un po’ tutto: lavora in una macelleria, fa il baby sitter, l’allenatore di calcio e sogna diventare un Dj. Sono così diversi. Così lontani. Anche sulla Brexit. Ma chi vi ha consigliato di trovare qualcuno che sia «proprio come te»? Buona lettura. Ps. Dimenticavo: Nick Hornby è lo scrittore che ha firmato Alta fedeltà, About a boy, Non buttiamoci giù ed altro ancora. E’ sempre lui. E’ tornato!

Edizioni

x