« Torna indietro

Parma – E’ morto Franco Maria Ricci: editore, storico e collezionista

E’ morto oggi Franco Maria Ricci, nella sua casa a Fontanellato, in provincia di Parma. Editore e collezionista, è diventatao famoso per aver pubblicato negli anni ’80 la rivista “FMR” conosciuta in tutto il mondo.

“Da qualche parte ci sono io. Il Tempo, con le sue antipatiche divisioni, non esiste più” – amava ripetere.

Ricci è inoltre l’ideatore del Labirinto della Masone, a Fontanellato. Era nato a Parma il 2 dicembre 1937. A darne notizia è il nipote Edoardo Pepino.

Editore e collezionista – Ricci inizia la sua carriera come editore nel 1963 con la ristampa anastatica del “Manuale Tipografico”. Ha coltivato in parallelo anche l’interesse per la grafica che lo ha portato a disegnare marchi e ideare pubblicità per grandi aziende, sia italiane che straniere. Diverse sono le collane pubblicate che lo hanno reso celebre, tra cui le Enciclopedie delle città e delle regioni d’Italia, come Milano, Parma, Roma e la Sicilia, volumi ricchi di immagine suggestive e testi.

Reso celebre nel mondo dalla rivista FMR, pubblicata dal 1982 al 2004 e definita da Fellini “la perla nera”, ha portato avanti la sua attività editoriale fino ad oggi. Oltre che editore e grafico, Ricci era anche un collezionista d’arte, un appassionato bibliofilo e un costruttore di labirinti

x