« Torna indietro

Assessore Nigro: “Il Comune di Piombino è attento alla questione Phalesia”

La vicenda della residenza per anziani Phalesia è da tempo nota al Comune, tanto che mi sono interessata alla questione incontrando i lavoratori per comprendere a fondo le problematiche.

Già a dicembre 2019 avevo supportato le iniziative dei sindacati per cercare una mediazione tra azienda e lavoratori che portasse a una risoluzione della questione del pagamento delle tredicesime, positivamente conclusa. 

Ancora una volta ci giungono informazioni sul concreto rischio che i dipendenti della struttura possano perdere il proprio posto di lavoro. Ciò determinerebbe anche il venir meno di un servizio indispensabile per la comunità, in particolare per le fasce più deboli.

L’interesse del Comune è duplice: da una parte tutelare gli utenti della struttura, dall’altra proteggere i posti di lavoro dei dipendenti, la maggior parte donne, che, inoltre, hanno dimostrato grande professionalità e competenza in una situazione straordinaria e senza precedenti come quella dell’emergenza sanitaria che stiamo attraversando. 

Abbiamo convocato un incontro con l’azienda che attualmente gestisce la struttura e, a seguire, con le rappresentanze sindacali: l’obiettivo è quello di garantire il servizio per gli utenti della struttura e proteggere i posti di lavoro. 

Sabrina Nigro, assessore al Lavoro

Edizioni