« Torna indietro

Messina, domani l’Associazione Partigiani in piazza

Un incontro pubblico, in piazza: così l’Anpi (Associazione nazionale partigiani d’Italia) di Messina intende coinvolgere i cittadini nella campagna referendaria per il NO. Quindi l’appuntamento è per domani sabato 12 settembre, alle 18, in piazza Cairoli (lato monte).

“L’iniziativa – dicono gli organizzatori – rompe il silenzio calato sulla modifica della Costituzione per il taglio dei parlamentari. Quel silenzio la dice lunga sulla differenza fra la pseudo-democrazia istantanea del clic e la ricerca del consenso informato, portato avanti a più voci, in un confronto aperto. Si tratta di modificare la Costituzione e la cosa va presa sul serio, perché non è razionale pensare che cambiando un pezzo tutto il resto non si squilibri. Inoltre siamo lontani da una nuova legge elettorale, che in ogni caso dovrebbe garantire rappresentanza a tutti i cittadini di tutte le parti e le classi sociali del Paese”.

Nell’incontro di domani sabato 12, moderato da Federico Martino, i relatori saranno Enzo Palumbo, liberale di vecchia data, e Fausto Clemente, commissario dell’Anpi Messina. Il microfono sarà poi a disposizione dei cittadini che vogliono intervenire.

x