« Torna indietro

Arte

L’arte per l’arte, Felder dona la sua musica alla Pergola

L’arte per l’arte. Hershey Felder dona la sua musica a sostegno delle organizzazioni culturali toscane, il ricavato dello spettacolo “George Gershwin Solo” sarà infatti devoluto al Teatro della Pergola,

L’arte per l’arte. Hershey Felder dona la sua musica a sostegno delle organizzazioni culturali toscane, il ricavato dello  spettacolo “George Gershwin Solo” sarà infatti devoluto al Teatro della Pergola, al Festival Musicale “Incontri” di Siena e al periodico “The Florentine”, mentre l’incasso dei biglietti venduti negli USA sarà destinato a enti culturali statunitensi.

Il musicista americano che ora vive a Bagno a Ripoli con la moglie, bypassando i limiti imposti dall’emergenza covid, suonerà in live streaming lunedì 14 settembre dal Teatro della Pergola.

Non solo. Lo show fruibile in live la sera dell’evento, è rivolto anche al pubblico americano (il live è previsto alle 2 di mattina ora italiana), ma per gli spettatori italiani ed europei è possibile accedere alla registrazione on demand per l’intera settimana successiva.

Sul palcoscenico Felder, giocando con tasti del pianoforte, mette in scena  una performance unica e coinvolgente in cui musica e teatro raccontano la storia di George Gershwin  attraverso le sue geniali composizioni, da Rhapsody in Blue a The Man I Love e Someone to Watch Over Me, da An American in Paris  a  Porgy and Bess.

Hershey Felder

L’attore-musicista interpreta George Gershwin con parole, note e canto in uno spettacolo affabulante e  appassionante ispirato all’opera teatrale George Gershwin, Alone (2001) di Joel Zwick. La scenografia è dello stesso Hershey Felder la produzione ed editing Decarli Live, trasmissione live e sound design Erik Carstensen, responsabile della trasmissione e progetti speciali Meghan Maiya.

Per la prima volta al Teatro della Pergola, lo show George Gershwin Solo è stato rappresentato in molti in importanti teatri di Broadway, London’s West End, Los Angeles, Chicago, San Diego, San Francisco, Boston, Philadelphia, Washington DC. In Italia, per amore di Firenze e della cultura, Hershey ha fondato una società di produzione nel 2001 e nel 2020 ha creato l’innovativo brand LIVE FROM FLORENCE, con cui gestisce una “società di trasmissione teatrale a casa” con ha sede a Firenze.

Con il virtual show, l’eclettico artista americano, trasporta immaginificamente i suoi spettatori  dal salotto di casa propria al mondo dei ruggenti anni ’20 suonando, recitando e cantando con raffinatezza e trasgressione il blues, lo spiritual, il jazz di Gershwin in uno straordinario sincretismo di musica popolare e colta. Hershey Felder, one-man-show, annulla il distanziamento sociale e le rigide normative anti-coronavirus per coinvolgere gli spettatori  in una totale immersione di talento e passione.

Il costo del biglietto è 45 euro per famiglia e questa è una delle novità: è possibile acquistare un biglietto per condividere lo show con familiari e amici. I biglietti sono disponibili per l’acquisto al link http://theflr.net/hershey-felder-gershwin

x