« Torna indietro

abusi sessuali

Accoltellarono e uccisero un 28enne, arrestati 3 marocchini

Accoltellarono e uccisero un 28enne, arrestati 3 marocchini. Gli extracomunitari sono stati arrestati per l’omicidio di un connazionale a Lastra a Signa avvenuto il 20 agosto. Due di essi avevano trovato rifugio in Spagna.

Il delitto, come appurato dalle indagini svolte dai Carabinieri del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale di Firenze e coordinate dalla Procura della Repubblica del capoluogo fiorentino, si era verificato a seguito di contrasti maturati nell’ambito dello spaccio di stupefacenti.

Accoltellarono e uccisero un loro connazionale l’episodio era avvenuto attorno alle 22 del 20 agosto, a Lastra a Signa. Il ragazzo, di origine marocchine, con precedenti per droga, era morto a bordo dell’ambulanza che lo portava all’ospedale.

Accoltellarono e uccisero il giovane marocchino in piazza Gramsci nella frazione di Porto di Mezzo e a chiamare i soccorsi e allertare i carabinieri, oltre a prestare le prime cure, sono stati cittadini e abitanti dei quartieri della zona. 

x