« Torna indietro

comando

Latina, drogato aggredisce i propri familiari: arrestato

Una brutta stria di degrado, droga e violenza. Che non poteva non finire con le manette ai polsi.

Protagonista un 36enne di Latina, arrestato ieri dai carabinieri della locale sezione radiomobile.

Una richiesta pervenuta dalla centrale operativa faceva scattare l’intervento dei militari.

Per l’uomo l’accusa è di “violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali”.

Già ristretto ai domiciliari l’uomo, evidentemente drogato, dopo aver tentato di aggredire i propri familiari, alla vista dei carabinieri si scagliava anche contro di loro.

Inevitabile la reclusione in camera di sicurezza in attesa del rito direttissimo.

x