« Torna indietro

grave ai riuniti titolare bar foggia rapina

Foggia, grave ai Riuniti il titolare del bar ferito ieri durante una rapina

Sono gravi le condizioni di Francesco Traiano, rimasto gravemente ferito mentre tentava di reagire a una rapina nel suo bar Gocce di Caffè, in via Guido Dorso a Foggia. L’uomo è stato sottoposto ieri a un intervento chirurgico agli Ospedali Riuniti di Foggia dove è giunto in codice rosso con numerose ferite al volto e sul corpo.

Nel primo pomeriggio di ieri – intorno alle 14 – tre uomini col volto coperto, si sono introdotti nel bar. Non è molto chiaro quello che è accaduto all’interno del locale, ma si suppone che Traiano abbia tentato di opporsi alla rapina e sia stato colpito più volte al viso con un oggetto metallico, ancora non individuato dagli investigatori, che stanno al momento analizzando le immagini registrate dalle telecamere del bar, nella speranza che la zona nella quale è avvenuta la colluttazione fosse coperta dai dispositivi. Certo è che i malviventi sono riusciti a fuggire portando con sé il pur esiguo incasso della mattinata, mentre Traiano è stato trasportato in codice rosso agli Ospedali Riuniti.

La vittima – a quanto si apprende da fonti di polizia – è il fratello di Giovanna Traiano, la donna che nel febbraio del 2003 venne uccisa dal marito davanti alla chiesa della Beata Maria Vergine di Foggia.

Edizioni