« Torna indietro

oggi 99 nuovi contagiati

Aprilia, il coronavirus ‘banchetta’ tra matrimoni e compleanni

Più dei vacanzieri, stanno facendo feste e ricorrenze varie.

Soprattutto nel nord della provincia di Latina, ad Aprilia, la diffusione del coronavirus pare incontrollabile.

Solo nella giornata di ieri sono stati ben 16 i nuovi contagiati scoperti tramite i test condotti dalla Asl di Latina. Numeri che neanche al culmine della pandemia si erano mai registrati. E’ ovvio che bisogna fare dei distinguo. Prima di tutto il virus appare meno aggressivo, visto che appena 7 delle 82 persone contagiate ad Aprilia hanno bisogno di assistenza medica, e molti degli altri sono asintomatici. E’ altrettanto chiaro che il numero delle persone ‘testate’ è nettamente superiore al passato. Quello che fa paura, però, è la rapidità della diffusione della malattia.

Si diceva di feste e occasioni conviviali. Sono questi i principali focolai di diffusione del virus in questo momento. Si ricordi, una decina di giorni orsono, lo sposo positivo durante il suo matrimonio. Oppure il pranzo per i 25 anni di matrimonio della coppia di Roccagorga. Tra i 16 nuovi casi di Aprilia, ben 7 sarebbero riconducili ad una festa di compleanno: un momento di convivialità tra amici e parenti in una proprietà privata mentre gli altri avrebbero link familiari.

Ed in più, il 24, ricomincia la scuola. Verrebbe da pensare che ci aspetta un mese di ottobre difficile. Ma forse è meglio non pensarci.

x