« Torna indietro

voto

Terracina, sarà ballottaggio tra Tintari e Giuliani

Non c’è ancora l’ufficialità ma è ormai chiaro che il nuovo sindaco di Terracina sarà di centrodestra.

Quando sono state scrutinate 41 sezioni su 45, infatti, le possibilità che la situazione cambi è ormai sfumata. Primi due posti, e quindi ballottaggio, per Roberta Tintari, sindaco facente funzione dopo l’elezione di Nicola Procaccini al parlamento europeo, e Valentino Giuliani.

I due, rappresentanti di Fratelli d’Italia lei, e di Lega e Forza Italia lui, sno diviso da una decina di punti percentuali: 44% contro 34%.

Giuliani esce di certo vincitore da questo primo turno, essendo riuscito nell’intento di portare al ballottaggio la Tintari.

Gli altri, che in questo primo turno hanno più che altro fatto tappezzeria, potrebbero ora risultare decisivi appoggiando l’uno o l’altro candidato.

Arrivederci, allora, a fra due settimane.

Edizioni