« Torna indietro

Scuola, la Giunta: inizio delle lezioni fissato per il 24 settembre

Scuole: le date in cui inizieranno i servizi mensa, bus e pre-interscuola

Scuole: l’assessore alle Politiche educative, Francesco Cristiano Bignotti, ricorda le date in cui partiranno i servizi scolastici. In particolare, il servizio di refezione scolastica per le scuole dell’infanzia sarà attivato da lunedì 28 settembre, mentre quello per le scuole primarie dall’1 ottobre. Il primo ottobre inoltre inizierà il trasporto scolastico, mentre dal 28 settembre sarà operativo il servizio di pre e interscuola.

“Queste date – ha spiegato l’assessore Bignotti – sono state decise in seguito agli accordi intercorsi nei diversi tavoli di coordinamento tenutisi tra il Comune dell’Aquila, le presidenze dei sei istituti comprensivi cittadini e l’ufficio scolastico regionale. In tali sedi è emersa sempre l’esigenza di scaglionare l’inizio dei servizi per gestire al meglio le varie complessità derivanti dalle normative anti Covid-19, anche nell’ottica di verificare se quanto previsto su carta sarà attuabile suo campo”.

“Si ricorda anche che – ha precisato Bignotti – in virtù dell’autonomia scolastica spettante a ciascun istituto, gli stessi potrebbero apportare alcune variazioni, che comunicheranno direttamente alle famiglie interessate”.

L’assessore Bignotti ha anche parlato degli asili comunali. “Il servizio dei nidi comunali, per i quali i dipendenti del settore nel pomeriggio odierno inizieranno le chiamate di rito, aprirà il giorno 28 settembre,  – ha osservato – e a tal proposito lo slittamento della data di apertura è dovuta esclusivamente a motivi amministrativi, susseguenti alla necessità di dover sopperire al cambio della figura dirigenziale del settore comunale di riferimento, appresa soltanto pochi giorni fa. Da verificare la data in cui potranno effettivamente essere avviati l’asilo nido e la scuola materna di Casetta Fantasia, per le ragioni rese note dal sindaco Pierluigi Biondi e dall’amministratore unico dell’Afm, che gestisce tali strutture, Alessandra Santangelo”.

L’assessore Bignotti ha concluso “augurando a tutte le famiglie, ai presidi e a tutto il personale scolastico un buon inizio della scuola, con la consapevolezza che sarà un anno in cui il senso di responsabilità, elasticità mentale e adattamento dovranno essere il faro-guida per il buon andamento di tutto il sistema”.

Edizioni