« Torna indietro

Avellino – Casa a “luci rosse” scoperta in centro città, denunciate tre asiatiche

Avellino – I carabinieri della stazione di Avellino hanno individuato e denunciato tre donne di origine asiatica che dovranno difendersi dall’accusa di favoreggiamento e di sfruttamento della prostituzione. L’attività illecita era svolta in un appartamento che si trova nelle immediate vicinanze del centro città, ad Avellino.

Le indagini sono partite da alcuni annunci che erano stati pubblicati su un sito di incontri e che portavano i clienti a recarsi nella “casa del piacere” finita sotto osservazione da parte dei carabinieri, che per mesi hanno registrato i movimenti sospetti. Alcuni frequentatori avevano anche confermato la natura degli incontri. La perquisizione domiciliare ha definitivamente confermato la fondatezza dei sospetti avanzati dagli inquirenti.

Edizioni