« Torna indietro

Padova, il rettore Rizzuto sostiene la ripartenza dell’ateneo: erogati 15 milioni di euro per gli studenti

Rosario Rizzuto, rettore dell’Università di Padova dal 2015, spiega la ripartenza dell’ateno patavino: “Nonostante l’emergenza sanitaria del Covid, l’Università ha risposto con efficienza, trasferendosi sulle piattaforme digitali con 150 mila lezioni, 100 mila esami nella sessione estiva e 2000 lauree. Abbiamo affiancato al piano governativo di riduzione della tassazione universitaria un intervento di 15 milioni di euro, erogati direttamente a studenti e studentesse: connettività gratis per tutti gli iscritti, per i redditi fino a 50 mila euro un contributo di 500 euro per l’affitto o di 350 euro per l’abbonamento ai mezzi di trasporto e la copertura fino all’80% del costo di un personal computer per le matricole. In aggiunta si sommano 7.700 borse di studio ed il completamento di un investimento di oltre 7 milioni di euro per l’ammodernamento di tutte le aule (Progetto Aule Smart) per consentire a chi non potrà frequentare di persona di seguire comunque le lezioni dei nostri 188 corsi da casa. Abbiamo attuato strategie efficaci di prevenzione e cura durante la pandemia per salvaguardare il valore essenziale della conoscenza e della competenza.

Edizioni