« Torna indietro

Padova, “Storia Veneta in Villa” alla scoperta della cultura locale: 5 incontri

“Storia veneta in villa”: un percorso tematico alla scoperta della storia della Repubblica di
Venezia in cinque ville venete del territorio padovano. Un viaggio nel tempo alla riscoperta
del nostro legame con un periodo indimenticabile della nostra storia, la civiltà di villa.

Prima tappa giovedì 17 settembre p.v. con il primo evento “Civiltà di villa e architettura
veneta” con Guido Beltramini, Direttore del Centro Internazionale di Studi di Architettura
Andrea Palladio (CISA – Palladio Museum).

A seguire:
 24 settembre 2020 presso Villa Petrobelli con l’evento “Il governo del territorio
padovano tra Quattro e Cinquecento” con Andrea Savio, dottore di ricerca in
scienze storiche;
 1° ottobre 2020 presso Villa Gallarati Scotti con l’evento “Villa ed economia al
tempo della Serenissima” con Edoardo Demo, Professore Università di Verona;
– 8 ottobre 2020 presso Villa Molin con l’evento “I patrizi veneziani e le ville venete”
con Antonio Foscari, già professore IUAV e Marcello Maria Fracanzani, Consigliere
della Suprema Corte di Cassazione e Presidente Associazione Nobiliare Regionale
Veneta;
– 15 ottobre 2020 presso Villa Widmann Borletti – il Dominio di Bagnoli con l’evento

“Le ville venete e il loro legame con il territorio” con Amerigo Restucci, Presidente
Istituto Regionale Ville Venete e Giustino Mezzalira, Direttore Sezione Ricerca e
Gestioni Agroforestali di Veneto Agricoltura.
Il progetto, ideato e curato da Associazione Veneti nel Mondo, beneficia del patrocinio
dell’Istituto Regionale Ville Venete, dell’Associazione per le Ville Venete, del Centro
Internazionale di Studi di Architettura Andrea Palladio (CISA – Palladio Museum) e
dell’Associazione Nobiliare Regionale Veneta, e si pregia del marchio turistico della
Regione “Veneto. The Land of Venice”.

Ogni incontro, introdotto dall’avvocato Aldo Rozzi Marin, si svilupperà in due momenti: un
viaggio alla scoperta della villa ospitante e a seguire l’evento culturale in villa.

Prenotazione obbligatoria sia per le visite guidate che per gli eventi culturali

Edizioni