« Torna indietro

Paura a Saviano, 24 positivi al Covid-19 in una casa di riposo

Già praticata la sanificazione dei locali e sono in arrivo altre unità infermieristiche per far fronte all’emergenza.

In una casa di riposo per anziani di Saviano sono stati registrati 24 casi di Covid-19. Il focolaio sarebbe legato ad un ricovero presso l’ospedale di Nola di un’ospite della struttura per un sospetto attacco ischemico transitorio (tia), risalente allo scorso 17 settembre. Dagli esami effettuati (test sierologico e tampone) è stata confermata la positività della donna.

L’ASL Napoli 3 Sud il giorno successivo ha comunicato l’esito degli esami alla struttura per anziani ed all’unità operativa di prevenzione collettiva (Uopc), che a sua volta ha informato il referente aziendale per l’emergenza Covid-19 nelle residenze e strutture socio-sanitarie Antonio Coppola.

Anche la direzione della casa di riposo è stata informata e ha predisposto i tamponi per gli ospiti e gli operatori il 19 settembre. Il giorno dopo gli esiti dei tamponi hanno riscontrato la positività in 17 ospiti e 7 operatori.

Gli ospiti positivi sono stati isolati, mentre 3 sono stati trasferiti in ospedale. Si è già praticata la sanificazione dei locali e sono stati assegnati 4 operatori socio-sanitari della protezione civile per fare fronte all’emergenza nella struttura. Sono stati richiesti altri 6 operatori socio-sanitari ed arruolate altre unità infermieristiche.

Edizioni