« Torna indietro

Rimini, 10 km in autostrada con il monopattino. “Sono in ritardo per un colloquio di lavoro”

Un altro dei “fenomeni” del monopattino ha fatto la comparsa ieri tra lo stupore dei conducenti degli altri veicoli che transitavano sull’autostrada A 14, in direzione Bologna e dopo il casello di Rimini nord.

La Polizia ha fermato il giovane, residente a Rimini, e lo ha sanzionato per aver circolato sull’affollata A 14 con un veicolo non ammesso dal codice della strada. Il ventenne ha candidamente ammesso di aver cercato, con questa folle mossa, di far prima per essere in orario a un colloquio di lavoro che avrebbe dovuto tenere a Cesena e, soprattutto, di aver percorso col monopattino già dieci chilometri.

Questa “bravata”, che avrebbe potuto creare pericoli ben maggiori agli altri veicoli, fa seguito alla denuncia dell’assessore bolognese alla Mobilità, Claudio Mazzanti. Giorni fa lanciò l’allerta per la presenza in città di monopattini truccati e velocissimi. “C’è gente che riesce ad aumentare la potenza del monopattino, così anziché andare a 20-25 chilometri all’ora vanno anche a 50 all’ora. Li stiamo controllando ma è difficile”.

Edizioni