« Torna indietro

Giro di vite per monopattini e bici: 500 multe dall’inizio dell’anno

Multe per monopattini e biciclette: 500 sanzioni per infrazioni al codice della strada

Un’interpellanza sul parcheggio ‘selvaggio’ dei monopattini presentata dai capogruppo dei Moderati Silvio Magliano e della Lista civica Sicurezza e Legalità Raffaele Petrarulo, ha dato l’occasione all’assessora ai Trasporti Maria Lapietra di fornire alcuni dati sui controlli effettuati su questi mezzi di mobilità leggera che hanno invaso strade e marciapiedi torinesi. Dall’inizio dell’anno fino al 2 settembre sono state comminate 210 multe a guidatori di monopattini e 304 di biciclette. Sono molti i torinesi che vorrebbero un giro di vite e regole più stringenti per chi guida questi mezzi senza rispettare codice della strada, marciapiedi e zone pedonali. E sono proprio la circolazione in zone vietate alle due ruote, non tenere la destra in strada e l’attraversamento col semaforo rosso, le violazioni più frequenti di monopattini e biciclette. “Stiamo realizzando aree di sosta per questi servizi e anche le sanzioni aumenteranno, a danno dei gestori, che potranno rivalersi sui loro utenti”, ha spiegato l’assessora Lapietra in consiglio comunale.

x