« Torna indietro

residui vegetali

Granarolo: per vendetta lancia una busta incendiaria

Granarolo (BO). Per vendetta, lancia una busta incendiaria contro un campo nomadi e fugge.

Granarolo (BO). Per vendetta, lancia una busta incendiaria contro un campo nomadi e fugge.

E’ successo ieri sera a Granarolo Emilia (BO), quando i Carabinieri delle Stazioni di Granarolo Emilia e Ozzano Emilia (BO), sono intervenuti in un’area comunale adibita alla sosta dei caravan di cittadini “Sinti”, per verificare i danni provocati da un incendio di modeste dimensioni che una donna aveva appiccato contro il campo nomadi, danneggiando il triciclo di un bambino. Rintracciata dai Carabinieri, la donna, 52enne austriaca, è stata soccorsa dal personale del 118 e ricoverata in una struttura sanitaria, perché mostrava evidenti sintomi di alterazione emotiva.

Da una prima ricostruzione dei fatti, avviata dai Carabinieri della Stazione di Granarolo Emilia (BO), la donna avrebbe agito in quel modo per vendicarsi di un uomo, non ancora identificato, con cui aveva avuto una discussione per soldi. L’uomo avrebbe dovuto restituire alla donna una cinquantina di euro. La 52enne è stata denunciata per danneggiamento seguito da incendio aggravato, tentate lesioni personali, violenza e minaccia.

x